TinyDropdown Menu BonBook: Recensione: Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto di Kirsty Moseley

lunedì 8 dicembre 2014

Recensione: Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto di Kirsty Moseley


Sera lettori…. Questa settimana ho ti lasaciato tutto un po alla deriva… mi dovete scusare ma ci sono gli esami e sono impanicata …. Quindi perdonatemi … da domani mi metto e recupero si a un po di Blog che la vita nella Blog-sfera…. Mi siete mancatee un po’ tutte!!!!!
Cmq oggi vi lascio questa recensione di un libro che strappa una marea di risate per le assurdità che trovate XD…. Buona lettura


Titolo: Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto
Autore: Kirsty Moseley
Editore:Newton Compton
Voto:

Trama

Amber Walker e suo fratello maggiore, Jake, hanno un padre violento. Una notte Liam, il migliore amico di Jake, la vede piangere, si arrampica attraverso la finestra della sua camera da letto ed entra per consolarla. Dopo quella prima sera il rapporto tra Amber e Liam cambia: pian piano l’innocenza e l’amicizia lasciano il posto all’attesa, ai malintesi e alle scintille. Liam passa da una ragazza all’altra, mentre Amber – ancora emotivamente segnata dagli abusi subiti per mano di suo padre – preferisce concentrarsi sulla scuola, la danza e le amiche. Ma tra loro due la passione cresce in fretta e anche se il loro rapporto è da sempre basato sull’amicizia, quando Amber inizia a guardare il suo migliore amico sotto un’altra prospettiva saranno fuochi d’artificio! E come reagirà Jake, da sempre iperprotettivo nei suoi confronti, quando scoprirà che la relazione tra i due sta diventando qualcos’altro?
Un successo straordinario negli Stati Uniti, arriva finalmente in Italia il libro che ha fatto innamorare milioni di lettori e di lettrici.

Cosa ne penso…..

Non so nemmeno io perché ancora ci insisto con certi libri, veramente la trama incuriosisce, ed è ok, il libro per i primi 2 capitoli mi prende davvero e poi tutto va a rotoli, non capisco perché ancora pubblicano questi libri… quando c’è decisamente di meglio da pubblicare, non so ancora come ho
fatto ad arrivare alla fine ma c’è l’ho fatta, una strana forza che è in me mi ha decisamente aiutato !!!!!
I primi capitoli sono dolcissimi, in una famiglia dove il padre la fa da padrone Amber e Jake, sono fratelli e si aiutano il più possibile per scappare dalle grinfie del padre…. Una sera dopo un accesa discussione Amber piange in camera sua e sente qualcuno alla finestra… e sia stupita che impressionata di trovarci Liam, il migliore amico di Jake, che non solo la consola ma per i successivi 8 anni dormirà con lei nel letto, però sembra che Liam non voglia solo essere amico di Amber ma qualcosa di decisamente di più…
ATTENZIONE, ATTENZIONE SI DENUNCIA LA SCOMPARSA DI UN CAGNOLINO!!! Ebbene si anche in questo libro c’è la presenza del famigerato cagnolino stereotipato, colui che distrugge la maggior parte dei New Adult… al guinzaglio di Amber, Liam assume quasi da subito le caratteristiche base del CAGNOLINO, ossessionato da lei, la segue ovunque, e guarda caso lui è sempre e solo stato innamorato di lei però intanto se la spassava con altre e lei dal canto suo è una bellissima ragazza super problematica che non riesce a resistere al fascino del bel ragazzone che ha nel lettone… ( mamma mia che pessima battutta) XDXD…. Ok a parte gli scherzi questo libro presenta i caratteri tipici del genere New
Adult, problemi su problemi… una scuola piena di ragazze frivole e facili ( e non sto scherzando, sono proprio ragazze che pensano SOLO a quello) e poi cose assurde che non stanno ne in cielo ne in terra come Liam che dichiara a tutta la scuola che lui finalmente ha una ragazza fissa, e loro che fanno … si ingegnano a tirare su una bella scommessa su chi per prima lo “ inchioda” ( lo accalappia per così dire) la vincitrice avrà più di 4000  dollari… ok solo io penso che questa cosa si assurdaaaaaaa, oltre  i limiti del ragionevole….. il libro in se mi ha ricordato Beautiful e Gossip girl, mischiati e trasformati in carta, il problema è che leggerlo è forze tremila volte peggio che vederlo XD gli eventi che dovrebbero sorprende e stupire il lettore sono scontati e prevedibili, anzi molto stupidi già verso una settantina di pagine si sarebbe capito un determinato evento che per Amber è traumatico…. L’autrice non è stata molto brillante  nel rendere la storia più misteriosa ed itrigante…. Tutto questo per dirvi che potete benissimo RISPARMIARE i soldi evitando di comprare questo libro… XD

 Autore

È sempre stata un’appassionata lettrice, fin da bambina, quando passava le notti a divorare libri, anche se il giorno a scuola faticava a rimanere sveglia. Il suo romanzo d’esordio Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto, è stato scelto da Goodreads come uno dei migliori libri dell’anno. Vive a Norfolk, in Inghilterra con il marito e il figlio.

16 commenti:

  1. Io l'ho iniziato, ma non so se l'Altissimo mi darà la forza di finirlo °___°

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahhahaha io ho dovuto chiedere una pausa al mio cervello per finirlo XD

      Elimina
  2. Ce l'ho in WL. O.O Sono un po' titubante (anche dopo aver letto la tua recensione xD) ma voglio leggerlo per farmi un'idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHahhaha In Bocca al lupo sono curiosissima di sapere cosa ne pensi !!!

      Elimina
  3. Oddio Martii! Su questo libro ne sto sentendo di tutti i colori, chi dice che ne è rimasto sorpreso e chi l'ha odiato!
    Però la sindrome del cagnolino ahahaha
    Mi sa che per un po' aspetterà, e se anche decidessi di leggerlo, lo prenderei di sicuro in ebook, perché DETESTO la cover!! :')

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cover è spaventosaa!!! e per quanto riguarda il libro non è migliore... come si dice dio li fa e poi li accoppia ahahhaha

      Elimina
  4. Speravo facessi la recensione di questo libro...Già quando ho letto il titolo ho avuto un momento "WTF???", per l'amor di Dio non si può sentire (leggere!)...
    Tu come al solito sei spassosissima, è un piacere leggerti!

    Per chi come te (e purtroppo anche me) è sotto esame auguro un grandissimo in bocca al lupo!! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahhahaha grazie sei dolcissima .... io ci provo a leggere questi libi ma se poi questi so i risultati e meglio evitareXD!

      Elimina
  5. Martina me lo hai smontato pezzo per pezzo ç__ç Cavolo, per una volta che punto uno young adult, becco proprio una schifezza u.u Non l'avrei comprato di certo, aspettavo che arrivasse in biblioteca per leggerlo...ora non so proprio...
    ps: in bocca al lupo per gli esami! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhh che sei carina grazie.... io ci ho messo tutta la buona volonta ma proprio il libro non vale una tua lettura guarda ci sono libri migliori ...!!

      Elimina
  6. Aia, mi sa proprio che passo pure io v.v

    RispondiElimina
  7. Bella recensione! La sindrome del cagnolino vince su tutto ahahah xD
    Di questo libro mi ha colpito subito il titolo raccapricciante e, dal momento che non c'è limite al peggio, tutta la cover è un pugno negli occhi O_o
    Non lo prendo in considerazione come prossima lettura, magari lo conservo per quando voglio farmi quattro risate eh eh xD

    RispondiElimina
  8. Assolutamente d'accordo con te! Uno dei peggiori libri che mi sia capitato di leggere. ;_;

    RispondiElimina
  9. Mi ha fatto molto sorridere la tua recensione, mi paice anche quando scrivi la sindrome del cagnolino ih ih buffa e spiritosa complimenti.
    Io però la penso diversamente mi è piaciuta molto anche se devo dire che certe cose tipo la gravidanza di lei potevano evitarla nel senso che a un certo punto si sono messe mille cose insieme tutte, troppo, troppo decisamente quando non ce n'era bisogno però la storia mi è piaciuta.
    A presto

    RispondiElimina