TinyDropdown Menu BonBook: Chi Ben Comincia... #2 La corsa delle Onde

giovedì 2 ottobre 2014

Chi Ben Comincia... #2 La corsa delle Onde

Sera lettori… come vi vanno le cose???
Io ho riniziato l’uni … è un po’ faticoso ma ne vale la pena!! Oggi vi riporto la bellissima rubrica di Alessia di  Il Profumo dei libri…. Vi presento un libro che sto consumando La corsa delle onde di Maggie Stiefvater  …. Meraviglioso!!!!!

Le poche regole della rubrica:
- Prendete un libro qualsiasi contenuto nella vostra libreria
- Copiate le prime righe del libro
- Scrivete titolo e autore per chi fosse interessato


 
«È tutta una questione di volere» dico alla fine dopo una lunga riflessione. «I turisti sembrano sempre volere qualcosa. Qui a Thisby, si tratta meno di volere e più di essere.» Mi domando se, dopo quello che ho detto, penserà che non ho stimoli né ambizioni. Immagino che in confronto a lui possa apparire così. Mi sembra di essere condannata a dirgli esattamente quello che penso e incapace di capire cosa ne pensa lui.
  Sean non dice niente. Osserva i cavalli azzuffarsi e impennarsi sotto di noi. Alla fine, senza guardarmi, dice: «Continueranno a cercare di tenerti lontana dalla spiaggia. Non è finita con ieri notte.»
  «Non capisco perché.»
«Quando una gara significa dimostrare quello che vali agli altri, la gente che batti è importante quanto il cavallo che monti.» I suoi occhi non si staccano dalla giumenta pezzata.
  «Ma per te non è così, giusto?»
  Sean si alza in piedi di scatto. Resta immobile a fissarsi gli stivali impolverati. Ora sì che l’ho offeso, penso. Lui dice: «Le altre persone non sono mai state importanti per me, Kate Connolly. Puck Connolly.»
  Alla fine alzo il viso per guardarlo. La coperta mi scivola dalle spalle, e perdo anche il cappello per colpa del vento. Non riesco a decifrare la sua espressione: gli occhi ridotti a due fessure me lo impediscono. Allora dico: «E adesso?»
  Sean si alza il bavero del giaccone. Non sorride, ma non aggrotta nemmeno la fronte come fa di solito. «Grazie per il dolcetto.»
  Poi si allontana a grandi passi sul prato, lasciandomi con la matita ferma sul foglio. Ho la sensazione di aver imparato qualcosa sulla gara imminente, ma non so come metterlo per iscritto

Ok ragazzi sto amando sempre di più questo libro… pagina per pagina mi conquista!!!
Non voglio finirlo, ma sono quasi verso la fine, amo Il tenebroso Sean, e l’intrepida Kate…. Un libro che va letto!
Voi lo conoscete, lo avete letto cosa ne pensate?

6 commenti:

  1. Sean <333
    Sono stra felice che ti stia piacendo!!!! Io l'ho amato tanto tanto, troppo!! Hai ragione, è un libro che va letto *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si l'ho preso sotto tuo consiglio ... non mi stanco mai di quei due sono perfetti!!!

      Elimina
  2. Adoro questo librooooooo!
    Meraviglioso e il pezzo che hai scelto contiene due delle mie citazioni preferite*_*
    Mi viene una gran voglia di rileggerlo:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhahaha allora siamo in due ... io l'ho appena finito ma gia mi manca una cifra<!!!

      Elimina
  3. Ciao Martina .3
    Che bell oquesto estratto, La corsa delle onde lo devo leggere assolutamente, sebbene sappia che ad alcuni non sia piaciuto più di tanto. Io però cono curiosa di farmi una mia opinione ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi è troopo emozionante e profonodo!

      Elimina