TinyDropdown Menu BonBook: Recensione: Scommessa d’amore di Katie McGarry

martedì 30 settembre 2014

Recensione: Scommessa d’amore di Katie McGarry

Titolo: Scommessa d’amore
Autore: Katie McGarry
Edito da: De Agostini
Serie: Pushing the Limits #2
Voto:

Trama

Se la verità su ciò che accade a casa di Beth Risk saltasse fuori, sua madre finirebbe in cella e lei chissà dove. Perciò, quando lo zio Scott ricompare dopo anni di silenzio e la costringe a scegliere tra la libertà di sua madre e la propria felicità, lei accetta di tornare nella sua città natale e abbandonare i suoi due migliori amici, Noah e Isaiah. Ryan Stone è una promessa del baseball e un brillante scrittore. La sua “perfetta” famiglia nasconde un segreto, qualcosa che non ha mai rivelato a nessuno, nemmeno al gruppo di amici con cui è solito divertirsi giocando a sfidarsi alle imprese più pazze. L’ultima scommessa riguarda la bellissima e scostante studentessa che si aggira come un pesce fuor d’acqua nei corridoi della scuola. A Ryan non piace perdere e ce la mette tutta per riuscire nell’impresa di portarla fuori… ma ciò che nasce per gioco si trasforma ben presto in un’attrazione a cui né lui né Beth sapranno resistere.

Cosa ne penso …..

Giorno cari lettori!! Oggi vi parlerò di questo bellissimo libro, un libro che vi entra sotto pelle, conquista già
dalle prime pagine, la McGarry è una maga e scrive di un mondo che sembra quasi fantasioso dove i ragazzi sono dolci e premurosi ed innamorati, non riesco ad classificare questo libro come New Adult, perché ormai quel genere è padroneggiato da autori come Murphy ( che scrive un libro peggio dell’altro) mi viene in mente la Sorensen ( dove il dramma la fa da padrone) la Armentrout ( in cui nei suoi libri c’è un che di gioviale a di profondo) e di base tutte queste autrici hanno cin comune il genere New Adul, ma la McGarry ha un modo tutto suo di scrivere questo genere che spicca tra tutti gli altri, non ci presenta i fatti resi drammatici o catastrofici va dritta alla soluzione del problema, poi sta al personaggio accetarle queste soluzioni e li entra in gioco tutto l’intreccio della storia, sa scrive di amore, di fiducia, speranza… ecco perché dico che è come entrare in un mondo fantasioso e personale, ogni volta che leggo una sua opera mi sembra dedicata soltanto a me, speciale e unica allo stesso tempo riesce a coinvolgere il lettore in un mondo privato.
Dopo questa smileta ( si, ogni tanto capita anche a me) presentazione vi parlerò del libro, la storia narra  le disavventure di Beth e Ryan, due giovani uno l’opposto dell’altra , se avete già letto “Oltre i limiti” conoscete il caratterino di Beth, e se come me alla fine del primo capitolo avreste sperato in un futuro per Isaiah e Beth avete preso un granchiooooo come me!!! inizialmente ci sono rimasta anche male, cioè in quei due si capiva che c’era del tenero, l’autrice spiega questa sua decisione di non legare Beth e Isaiah in alcune domande a fine libro, appunto ci spiega che essendo troppo simili tra i de non avrebbe funzionato, si somigliano troppo e come lei stessa dice “non sarebbero cresciuti individualmente”, questo per arrivare a spiegare perché il libro è dedicato a Beth e Ryan..
Una sera Ryan e i suoi amici, amanti delle sfide, sono in competizione per vedere chi riesce a ottenere più numeri di telefono dalle ragazze, e qui fa la conoscenza di Beth che palesemente lo rifiuta, nella stessa serata lei ha un ennesimo scontro con il padrino e la madre che però finisce con l’arresto di Beth stessa. Dopo quest’episodio vediamo che la tutela di Beth viene affidata allo zio Scott, fratello del padre, cosi viene separata sia da Noah che da Isaiah... si trasferisce in una nuova cittá con una nuova scuola e nuovi ragazzi... in pratica l inferno sulla terra per Beth, qui ritrova Ryan che non si da per vinto cerca in tutti i modi di avvicinarsi a Beth, e sarå guerra aperta tra i due!
La McGarry e stata magistrale nella creazione dei personaggi, Beth è il motore portante del libro.... ha una carattere duro e pessimista dovuto a tutte le difficodifficoltà subite dalla vita, torna ad affrontare tutte le sue insicurezze grazie all'incontro con Ryan, Scott,e la sua migliore amica delle elementari....dura fuori ma dentro molto fragile, ha il terrorre di mettersi a nudo con quinque e questa è decisamdecisamente una sfida che Ryan non puo perdere.... ragazzo perfetto popolare, amante dello sport e figlio perfetto un ragazzo modello, in realà la sua famiglia è tutta apparenza, in pieno conflitto tra i genitori, e un fratello che ha abbandonato la famiglia perchè non si sentiva accettato... e in tutto questo Ryan devo mantenere un facciata di perfezione.... con Beth puo essere se stesso... non deve fingere questo li avvicina sempre di più..... da premiare sono anche gli amici di Ryan persone genuine sociali spiritose.... solo la McGarry puó creare personaggi simili...
In conclusione un bellissimo libro che rileggerei altre 100 volte, uno dei migliori libri di settembre, non potete perdervi la storia di Beth e di Ryan..... sarebbe imperdonabile !! XD

E voi casa ne pensate, avete letto i libro?
Lo farete? Datemi un vostro parere!!!

SERIE PUSHING THE LIMITS

Scommessa d’amore
Crash Into You
Take Me On

Autrice

Katie Mc Garry è appassionata di musica, degli “…e vissero tutti felici e contenti”, e dei reality. Adora scrivere con l’inchiostro colorato, soprattutto rosa e viola, ed è una tifosa della squadra di basket dell’Università del Kentucky… anche se non lo ammetterà mai. Le piace conoscere i pareri dei suoi lettori.

5 commenti:

  1. Ciao Martina! Io ho letto Oltre i limiti e mi è piaciuto molto. La tua recensione, molto bella e approfondita mi ha convinto ancora di più a leggere il secondo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si lo devi assolutamente leggere è bellissimo *^*

      Elimina
  2. E' nel mio bel Kindle, e devo leggerlo per forza questo mese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto la tua recensione... spero ti piaccia!!!

      Elimina
  3. Okay, io l'ho adorato *-*
    A me è piaciuto veramente un sacco e sono stata profondamente segnata da Beth, così affascinante e complicata...
    E' vero che gli amori descritti dalla McGarry sono quasi sempre utopie, ma sognare non guasta mai, no?
    Ryan mi era abbastanza indifferente all'inizio, ma poi mi sono scoperta ad adorare anche lui e i suoi pazzi amici, anche se iniziamente mi dispiaceva non vedere Isaiah insieme a Beth, ma ho molta fiducia nel libro che la McGarry ha scritto su di lui eheheh...Speriamo arrivi presto in Italia!
    Se vuoi leggere la mia recensione la trovi qui :3 .
    Ciao!
    Rainy

    RispondiElimina