TinyDropdown Menu BonBook: Recensione: Quello che c’è tra noi di Huntley Fitzpatrick

giovedì 17 luglio 2014

Recensione: Quello che c’è tra noi di Huntley Fitzpatrick

Titolo: Quello che c’è tra noi
Autore: Huntley Fitzpatrick
Edito da: DeAgostini
Serie: My Life Next Door #1
Voto:

Trama

I Garrett sono l’esatto contrario dei Reed. Chiassosi, incasinati, espansivi. E non c’è giorno che, a insaputa di sua madre, Samantha Reed non passi a spiarli dal tetto di casa sua, desiderando di essere come loro… finché, in una calda sera d’estate, Jason Garrett scavalca la recinzione che separa le due proprietà e si arrampica sul pergolato per raggiungerla. Da quel momento tutto cambia e, prima ancora di rendersene conto, Sam inizia a trascorrere ogni momento libero con il paziente e dolce Jase, a cui piace fare tutto quello “che richiede tempo e attenzione”, come dedicarsi agli animali, riparare oggetti rotti e soprattutto… provare a far breccia nel cuore della sua diffidente vicina. Perché non c’è nulla di più appagante che riuscire a strappare un sorriso alla ragazza della porta accanto.

Cosa ne penso ….

Beh finalmente ho  ritrovato il gusto per i New Adult, di recente avevo proprio perso le speranze nel trovare un buon libro di questo genere, quando all’improvviso mi piomba nella mani questo libro, è stato tutto un po’ impervissisto mi è piaciuto da subito e con una facilità impressionante, la cosa che cattura il lettore è principalmente che si distacca moltissimo dal genere che lo caratterizza, non è il solito stereotipato libro New Adult dove una ragazza incontra un ragazzo ecc ecc… anzi tra Sam e Jase le cose nascono in modo del tutto casuale e naturale, leggendo la trama ho pensato: ecco un altro libro che si rifà a Romeo e Giulietta, cosa che odio categoricamente, quando un libro ricalca le trame di un’altro, mai pensiero fu più errato, di quella storia forse c’è di metto solo il balcone, che poi è più un davanzale XDXD.
La Fitzpatrick ( nome che mi ricorda vagamente Orgoglio e Pregiudizio… XD) ci narra la storia di Samantha una ragazza benestante che vive con la madre e la sorella in un bel quartiere, lei è una ragazza studiosa coscienziosa dedita al lavoro e sempre disponibile per tutto ciò che la madre le ordina, si può dire una ragazza modello, ma da sempre è affascinata da i suoi vicini di casa che sono tantissimi, chiassosi e curiosi da guardare dal più piccolo al più grande, l’esistenza di Sam viene a scontrarsi con quella di Jase, terzo figlio della nidiata Garrett,  e tra i due nasce un bellissimo rapporto che è sia semplice che evolutivo per entrambi niente di complicato e stereotipato come al solito, no è una normalissima relazione tra i due che però spesso coinvolge la numerosissima famiglia di lui, sempre però in modo divertente e alcune volte un po’ bizzarro, il problema nasce quando Samantha si ritrova una madre che beh non si può che definire paranoica e anche un po’ pazza, che inizialmente la ossessiona in tutto ma successivamente presa dalla sua campagna elettorale non si accorge nemmeno della presenza della figlia, e ciliegina sulla torta per lei i Garrett sono la confusione più totale,  con queste basi il romanzo si prospetta molto interessante perché quando questi due mondi si vengono a scontrare ne può nascere soltanto qualcosa di bello, infatti Sam impara più cose passando il tempo con i Garrett di quante sua madre e il suo nuovo compagno odioso fino all’eccesso, che si cura solo e soltanto dei suoi interessi.
Il libro oltre a narrarci una bella storia d’amore ci racconta di problemi reali che affronta la società moderna, ci narra di come ancora oggi esistano famiglie che trasmettono dei valori a prescindere dal conto i banca e dalla amicizie, ma dall’educazione e il rispetto, Jase è un ragazzo dedito alla famiglia che risolve qualunque problema e non si tira mai indietro se c’è qualcuno da aiutare, un ragazzo d’oro in poche parole, lui sacrifica un sacco del suo tempo per la famiglia ma riesce, nonostante tutto, a passare dei momenti importanti con Sam, Sam d’altro canto si destreggia tra lavoro e casa, e cerca di risolvere i problemi dei suoi due amici Tim e Nan, gemelli che con l’evolversi della trama assumeranno un ruolo sempre più decisivo, penso che Tim per adesso si il PERSONAGGIO SVOLTA DELL’ANNO, da ragazzo super problematico e pieno di drammi e problemi quale era, si trasforma come un bruco che diventa farfalla,, SPOILER una cosa che ho molto apprezzato dell’autrice è che nonostante Sam provi a riappacificarsi con lei, le cose non vanno come aveva previsto, quante volte vi è capito che un amicizia finisse e basta, beh nel libro questo fenomeno viene riportato in modo molto preciso, non sempre le cose vanno per il verso giusto e lieto fine, mi è sembrato il modo migliore per concludere la loro relazione.
tutt’altro invece succede per Nan che da subito si intuisce essere una ragazza invidiosa persino della sua migliore amica, piena di risentimento
Il libro è pieno di colpi di scena che ho molto apprezzato , anche se si pensa a metà libro “oddio ormai avrà detto tutto”, ecco che la Fitzpatrick ci stupisce con un bel colpo d’effetto, che ha riaccesso subito l’interesse del lettore.
Ho appena letto la trama del secondo libro dove ci sarà come protagonista Tim e la sorella di Jese, Alice, beh di certo non me lo perdo, perché si prospetta una saga avvincente e coinvolgente in tutti i sensi….. XD

Serie My Life Next Door

Quello che c’è tra noi
The boy most likely to 

Autrice


Huntley Fitzpatrick, sin da piccola, quando viveva in un piccolo paesino sulla costa del Connecticut, Huntley Fitzpatrick ha sempre voluto fare la scrittrice. Una volta laureata, ha lavorato in diversi settori, facendo i lavori più disparati, incluso l’editor per Harlequin. Ora ha esaudito il suo desiderio e scrive a tempo pieno… quando non deve occuparsi dei suoi sei figli! Vive insieme alla sua numerosa famiglia a South Dartmouth, nel Massachusetts.

6 commenti:

  1. Non amo molto il genere NA, ma questo libro mi attira un po'. Quindi credo che proverò a leggerlo. :)

    RispondiElimina
  2. Ho letto davvero belle cose su questo libro, Quindi appena potrò, lo leggerò sicuramente! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono curiosa di sapere cosa ne penserai!!!

      Elimina
  3. questo libro mi ha attirato dal primo momento che è uscito!^___^....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è l'istinto ogni tanto che ci guida e molto spesso fa colpo XD

      Elimina